Spugne di mare naturali
   Top Premium

SPUGNA DI MARE , TAMPONE NATURALE MEDITERRANEA E LEVANT SILK

SPUGNA DI MARE NATURALE

tampone spugna naturale mestruazioni

-Cosa sono le spugne naturali?.
Le spugne naturali sono un prodotto molto antico, ricco di storia e legato al mare. Assomiglino a piante marine o a coralli, ma le spunge di mare appartengono alla famiglia dei Poriferi. Non hanno cervello, ne organi,ne nervi .
Le spugne naturali hanno tutte forme e misure diverse, sono uniche nel loro genere. In base alla misura, forma e compatezza dei pori hanno diverse applicazoni. La loro popolarità come un lusso in bagno risale fra gli antichi Greci. E anche se meno noto, le spugne di mare,di qualità seta, hanno un grande successo e popolarità nella storia come uno dei primi "tamponi" utilizzati.
La spugna di mare si può indossare durante i rapporti sessuali, evitando macchie. Le spugne presenti nel nostro shop ( Levantiner e Mediterranea)sono molto diverse dalle spugne per il bagno, hanno un diametro piccolissimo, forma compatta, struttura molto fine (pori molto fitti), di prima scelta e morbidissimo efetto seta.

-Perché scegliere una spugna naturale marina?.
• Sono molto assorbenti
• Sono una fonte naturale rinnovabile e sostenbile
• Non hanno chimici: fragranza, diossina, fibre sintetiche, ecc.
• Sono molto morbide
• Sono riutilizzabili
• Sono 100% biodegradabili

-Perché sono le spugne di mare sostenibili?.
Le spugne di mare sono una risorsa naturalmente rinnovabile in quanto hanno la capacità di rigenerarsi da pezzi avanzati dalla spugna originale. Quando le spugne vengono raccolte, i subacquei le tagliano accuratamente in modo che le radici rimangano intatte . Ciò assicura che la spugna abbia la capacità di rigenerarsi e ricrescere e possa essere "raccolta" ripetutamente. Successivamente, le spugne sono raffinate con un processo delicato di macerazione e sbiancamento.
La pesca delle spugne di mare è rigorosamente regolamentata e non deturpa in nessun modo l'ambiente marino.

Acquista Subito!

SPECIFICHE SPUGNA MESTRUALE:

Le spugne"Levantiner" provengono dalla Costa Levantina. Le spugne "Mediterranea" sono Made in Italy, provengono dal Mar Mediterraneo e sono molto note per la loro qualità Premium Ultra soft.

TIPO SPUGNA MISURA TIPO FLUSSO
Levantiner L50 4-5 cm circa Leggero
Levantiner L60 5-6 cm circa Modearto
Levantiner L70 6-7 cm circa Abbondante
Mediterranea Mini (XS) 3-4 cm circa Molto leggero
Mediterranea Small (S) 4-5 cm circa Leggero
Mediterranea Medium (M) 5-6 cm circa Moderato
Mediterranea Large (L) 6-7 cm circa Abbondante

COME SCEGLIERE IL TAMPONE IN SPUGNA DI MARE

I tamponi in spugna marina si scelgono in base al tipo di flusso (vedi tabella) e utilizzo.
La taglia XS (Mini) e S è ideale per le ragazzine per la sua piccola forma e flusso molto leggero.
Per i rapporti sesuale è consigliato utilizzare una spugna di taglia M o L o L60/L70.

La bellezza e vantaggio dei tamponi in spugna di mare è che possono essere ritagliati per creare una forma personalizzata.

ATTENZIONE!: Hai appena acquistato la spugna?. Si deve lavare accuratamente per rimuovere eventuali particelle di sabbia o altri detriti presenti in mare.
Talvolta il processo di depurazione alla quale è sottoposta la spugna, non è in grado di eliminare tutti i residui marini a causa della sua fitta trama e dello spessore della singola spugna.



Acquista subito!

tamponi in spugna

COME E QUANDO PULIRE LA SPUGNA MESTRUALE

QUANDO PULIRE LA SPUGNA MESTRUALE:
La spugna di mare può essere sciacquata e riutilizzati più volte nella giornata e non ha bisogno di essere disinfettata/igienizzata dopo ogni uso. Consigliamo di igienizzarla:
• Prima di utilizzarla per la prima volta
• Una volta al giorno durante l'utilizzo
• Se la spunga sviluppa un odore sgradevole
• Prima di riporla
La spugna deve essere completamente asciutta prima di riporla.

COME PULIRE LA SPUGNA MESTRUALE:
Le spugne di mare sono delicate e hanno bisogno di cura durante la pulizia e utilizzo. Se curate adeguatamente possoo durare da 3 a 6 mesi.

Indicazioni:
1. Utilizzare un sapone naturale senza chimici o immergerla per 10/15 minuti in una tazza di acqua calda ( di dimensioni leggermente superiori a quelli della spugna) con una delle seguenti opzioni:
• 2-3 gocce di olio di tea tree (efficace contro i batteri e deodora)
• 1 cucchiao di aceto (pulisce e deodora)
• 1 cucchiao di bicarbonato (aiuta a ripristinare volume e densità)
• 1 cucchiaino di perossido di idrogeno ( elimina lo scolorimento )
2.Appena immersa nella soluzione, strizzate la spugna in modo che assorba bene e poi lasciatela in ammollo.
3. Finito il tempo di ammollo, risciacquate bene la spugna e lasciatela asciugare in modo naturale.

Non bollirla mai!. L'ebollizione restringe e indurisce la spugne di mare. Non usare saponi aggressivi o sostanze chimiche!. Non immergere le spugne più lungo del tempo raccomandato in quanto potrebbe portare la spugna a deteriorarsi velocemente.
NON lasciarla in un bagno umido, dove può infestarsi da batteri. La spugna è meglio conservarla in un sacchettino di cotone o un calzino pulito.

IMPORTANTE : In caso di infezioni vaginali , si prega di astenersi dell'utilizzo della spugna e utilizzare una spugna nuova dopo aver trattato con successo l'infezione.
Dopo un rapporto sessuale la spunga va sempre lavata.LA SPUGNA DI MARE NON E' UN CONTRACCCETTIVO.

ISTRUZIONI UTILIZZO SPUGNA MESTRUALE

come usare tampone naturale spugna mare Controllare e lavare accuratamente la spugna di mare prima di usarla per la prima volta.
Inserimento: Lava le mani prima di maneggiare la spugna. Bagna la spugna con acqua tiepida per ammorbidirla.Strizzala per eliminare l'escesso di acqua. Schiacciala e inseriscila in vagina finchè la senti sicura e comoda. La spugna può essere spinta in alto verso la cervice con il dito medio. La sua forma si adatterà alla vagina. All'inizio sentirai una piccola pressione, ma non deve darti fastidio. Se una volta inserita l'avverti troppo, ti suggeriamo di toglierla e ritagliarla un pochino.
Per rendere piacevole l'inserimento puoi aggiungere una goccina di lubrificante a base d'acqua nella parte superiore da inserire.

Rimozione: Se contrai la muscolatura del pavimento pelvico come se dovessi urinare, la spugna viene premuta un pochino verso l'esterno e l'estrazione sarà più facile.
Lava le mani.Senti il perimetro della spugna, afferrala e tira delicatamente con due dita(tipo pinzette).
La spugna dovrà essere rimossa e lavata in base all'intensità del flusso mestruale. Durante i giorni di flusso più intenso, potrà essere necessario lavarle ogni 2-3 ore . Quando il flusso mestruale diminuisce potrai portare la spugna per al massimo 4-6 ore. La frequenza di cambio/lavaggio è simile ad un tampone regolare. Possono perdere se sono molto piene..
Mentre conosci il tuo flusso e come usarle suggeriamo di usare come ulteriore protezione un salvaslip lavabile.
Nei giorni di flusso molto abbondante si possono usare 2 spugne contemporaneamente, ma rispettando il limite orario per rimuoverle.
CONSIGLI: sciacquala prima sotto l'acqua corrente fredda, in modo che il sangue non coaguli. Il resto di muco saranno rimossi più facilmente con acqua tiepida.
Per cambi fuori casa molte donne si portano dietro una o due spugne di scorta in una wet bag o pochette impermeabile. La spugne usate possono stare dentro la pochette ed essere pulite quando si rientra a casa.

Spugne di mare & rapporti sessuali: Con le spugne di mare si può avere rapporti sessuali e restare puliti, senza macchiare la biancheria. Se hai avuto rapporti, conviene aspettare un po ' di tempo prima di rimuovere la spugna, perché la vagina si allunga durante un rapporto e sarà difficile rimuoverla subito. Basta aspettare un momento, e potrai rimuoverla. Si consiglia anche di adottare una posizione accovacciata , perché si riduce la profondità della vagina.

IMPORTANTE : In caso di infezioni vaginali , si prega di astenersi dell'utilizzo della spugna e utilizzare una spugna nuova dopo aver trattato con successo l'infezione.
Dopo un rapporto sessuale la spunga va sempre lavata.
LA SPUNGA DI MARE VA USATA SOLO DURANTE IL FLUSSO MESTRUALE E NON PER ALTRE PERDITE.

NOTA BENE: Durante il periodo mestruale può manifestarsi la Sindrome da Shock Tossico (TSS). Questa rara ma grave malattia è associata all’uso di ogni tipo di tampone asciutto. I sintomi caratteristici della TSS sono: improvvisa febbre alta, vomito, diarrea, eruzioni cutanee simili all’eritema, mal di testa, svenimenti. Nel caso in cui si manifestino questi sintomi, contattate immediatamente un medico e segnalare che si è nel proprio periodo mestruale. A scopo precauzionale si consiglia inoltre di rimuovere il tampone. Si raccomanda pertanto di controllare regolarmente che il tampone o la spugna di mare siano stati rimossi nei tempi indicati.

COME RITAGLIARE LA SPUGNA MESTRUALE

Una volta bagnata , le spugne di mare possono essere compresse. Sono estremamente morbide e flessibili. Se dopo averla lavata, strizzata e indossata ritieni che la tua spugna sia troppo grande, può essere facilmente tagliata per una dimensione personalizzata.
Le spugne sono più facili da assettare asciutte , ma con molta attenzione possono essere tagliate bagnate.
Non tagliarla mai per la metà e nemmeno senza averla prima lavato e strizzato per renderti conto della sua misura reale. Le spugne per le mestruazioni sono state scelte accuratamente per la loro forma specifica.
Puoi personalizzare la forma tagliando con le forbici lungo il suo perimetro esterno e ad ogni taglio testare come la senti, fino raggiungere la dimensione desiderata.
Ricorda: più tagli la spunga, meno assorbe!.

Vai shop spugne!

Nessuna parte del sito (compresi testi, immagini ed ogni altro contenuto multimediale) può essere riprodotta o ritrasmessa senza specifica autorizzazione scritta del TITOLARE, se non per uso personale non trasferibile. L’utilizzo per qualsiasi fine non autorizzato è espressamente vietato dalla legge.

world wide delivery mestrual cup
World Wide Delivery